Casa di spiritualità lanteriana: ritiri, preghiera, formazione
e informazione cattolica degli Oblati di Maria Vergine


Cerca un Sito Cattolico


Liturgia del giorno

Lourdes 2022, tema pastorale:

“Vada a dire ai sacerdoti che si costruisca qui una cappella e che ci si venga in processione.”






Il Venerabile Pio Bruno Lanteri



Sabato 7 Maggio Padrea Andrea in diretta su Radio Maria: 

https://www.youtube.com/watch?v=F1nAKyZcCm4








Uscito il nuovo volume:

Sereni e forti nelle tribolazioni

Disponibile sul sito dell'Editore

Disponibile su Amazon

Disponibile su IBS


Il nostro equilibrio individuale è minacciato dalla superficialità, dalla frenesia e dall’immaturità personale, non dalle sofferenze e dalla Croce. Tribolazioni e avversità – se sono prese con inferiorità d'animo – divengono più pesanti e nuocciono allo spirito.
Il ven. Pio Bruno Lanteri (1759-1830) ebbe un programma chiaro: «Sono un essere umano, devo operare sempre con la ragione. Sono cristiano, devo operare sempre per fede. Sono figlio di Dio, devo operare sempre per amore».
Con forza interiore ha affrontato grandi sofferenze, lucidamente e serenamente, e ha educato le persone da lui guidate spiritualmente a praticare le virtù, con un «culto ragionevole» (Rm 12,1). L’esperienza della Grazia, l’esercizio della buona morte e la nostalgia del Paradiso hanno sostenuto gli esseri umani sapienti, di cui si parla in questo testo.
L’Amore di Dio, che tutto paga, ha mosso i cuori di questi lottatori, spingendoli in prima linea ad aiutare i malati in occasione di epidemie, anche a rischio della propria vita. Per costoro la fede cristiana è stata esperienza della bellezza del vivere in Cristo.


Altri testi della collana


Esautita la prima edizione, è disponibile un'edizione rivisitata del primo volume: 


CUSTODITI DAGLI ANGELI


Disponibile sul sito dell'Editore  

Disponibile su Amazon

Disponibile su IBS


Maggio 2022Apostolato della preghiera: tutti i mesi un'intenzione del Papa, una dei Vescovi ed una per i sacerdoti.

Cuore divino di Gesù, io Ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, madre della Chiesa, in unione al Sacrificio Eucaristico, le preghiere e le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno: in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo, a gloria del divin Padre.

Ed un sussidio per l'adesione

Universale (del Papa)

Universale (dei Vescovi)

Per il clero

Preghiamo perchè i giovani, chiamati a una vita in pienezza, scoprano in Maria lo stile dell'ascolto, la profondità del discernimento, il coraggio della fede e la dedizione al servizio.

Per tutte le mamme, perchè guardando a Maria imparino a custodire ogni cosa nel cuore, confidando in Dio.

Cuore di Gesù, e Cuore immacolato di Maria, riempite del Vostro Amore il cuore di ogni sacerdote, che diventi canale di Grazia per tanti.